UN DELFINO DI COLORE CELESTINO

0

BY ROCCO ROSA

La ricomparsa di Berlusconi in televisione è servita solo a lanciare un messaggio che gli addetti ai lavori non hanno mancato di cogliere. Hai personalizzato – ha detto a Renzi – il referendum  sulla tua persona, adesso veditela tu, ma che vinca o perda siamo pronti a ridiscutere tutto.  Il braccio di ferro che la minoranza del Pd ha portato avanti è andato oltre il limite massimo consentito e ,si vinca o si perda, i giochi interni saranno da ora in poi condizionati dalla presenza dirompente di un possibile alleato indigeribile. Paradossalmente se Renzi vince  questa battaglia, che sta conducendo in prima persona e con una energia incredibile, potrebbe ancora tenere in vita un partito unito, se perde di molto o di poco,  è pronto a vedere tutte le carte. Quello che lo conforta è che sta pian piano portando dalla sua la platea silenziosa dei moderati,  cui né Salvini, né Brunetta stanno scaldando il cuore. Brunetta poi ha realizzato il capolavoro di rimettere in circolazione lo stesso  Berlusconi, il cui moderatismo unito alla capacità di mediazione, era comunque un punto di contatto tra maggioranza e opposizione. E il cavaliere pensa di ricominciare daccapo preparando un predellino a quattro piedi, i suoi e quelli di Stefano Parisi, che ormai ha disvelato la sua strategia di ricominciare rottamando gran parte della dirigenza di Forza Italia. E quello che non può avvenire oggi ,per l’esigenza di salvare la faccia sia da una parte che dall’altra, avverrà subito dopo il referendum, in un cammino concordato verso le elezioni  : il ritorno di uno schieramento moderato, che punta sul rinnovamento totale della vecchia classe dirigente, di destra e di sinistra. Più che la balena bianca, sarà un delfino celestino, che è poi il risultato che si ottiene mettendo in una stessa vaschetta molto bianco e un po’ di blu. A ben vedere , la vera battaglia che fino ad oggi si è giocata in alto, con correnti e correntine, personaggi e personaggetti, dopo il referendum si rivolgerà decisamente verso quella maggioranza silenziosa di centro che è rimasta tappata in casa, illusa da Berlusconi e diffidente verso il suo riconosciuto allievo Renzi. Che piaccia o no, questo scenario non solo è credibile ma anche probabile.

Condividi

Sull' Autore

Avatar

Quotidiano Online Iscrizione al Tribunale di Potenza N. 7/2011 dir.resp.: Rocco Rosa Online dal 22 Gennaio 2016 Con alcuni miei amici, tutti rigorosamente distanti dall'agone politico, ho deciso di far rivivere il giornale on line " talenti lucani", una iniziativa che a me sta a molto a cuore perchè ha tre scopi : rafforzare il peso dell'opinione pubblica, dare una vetrina ai giovani lucani che non riescono a veicolare la propria creatività e , terzo,fare un laboratorio di giornalismo on line.

Rispondi