FINALMENTE IL PALAGHIACCIO A SANTA LOJA DI TITO!!

0

Una bella notizia anche ai potentini è stata data ieri dal Sindaco di Tito, Graziano Scavone, ed è che finalmente l’Egrib ha approvato la delibera con la quale si stanziano le risorse necessarie al potenziamento della rete fognaria in località santa loja .La rete servirà il complesso sportivo De Vivo (piscina e palaghiaccio), il centro commerciale agorà ed abitazioni della zona. E’ da anni che abbiamo segnalato l’incongruenza di un palazzetto degli sport invernali privo degli allacci necessari per funzionare, una nuova storia di inefficienza pubblica e  di scarsa programmazione da parte di chi da un lato autorizza i lavori e dall’altro non è sicuro che , per decisione di altri, acqua e fogna possano arrivare per tempo. Non so quanti anni sono passati ma sicuramente hanno superato le dita di una mano, solo da quando la struttura è realizzata ed è in attesa degli allacci. Il palazzetto del nuoto con annessa pista di ghiaccio, in contrada Santa Loja di Tito, è un’opera bella dal punto di vista architettonico e che ,in funzione, potrà rappresentare veramente un punto di riferimento per gli sport natatori, ivi compresa la maggiore squadra di pallanuoto che, costretta da anni a gareggiare a Napoli, ha finito col prenderne l’accento , nel senso che aggrega anche atleti campani.   Ora tocca ad Acquedotto Lucano mettere in gara il progetto esecutivo redatto dal comune e realizzare una rete primaria che ha bloccato un investimento privato di 8 milioni di euro per mancanza della fogna, opere di urbanizzazione che toccava al Comune garantire. Saremo vigili – ha detto il Sindaco di Tito-affinché il soggetto gestore prosegua nelle procedure con la massima speditezza. Stiamo sanando il “debito” che il territorio aveva contratto con l’investitore. Adesso lavoriamo per mettere in esercizio un’opera strategica per lo sviluppo di asset importanti quali sono le infrastrutture sportive e culturali della Città di Tito.

Condividi

Sull' Autore

Avatar

Quotidiano Online Iscrizione al Tribunale di Potenza N. 7/2011 dir.resp.: Rocco Rosa Online dal 22 Gennaio 2016 Con alcuni miei amici, tutti rigorosamente distanti dall'agone politico, ho deciso di far rivivere il giornale on line " talenti lucani", una iniziativa che a me sta a molto a cuore perchè ha tre scopi : rafforzare il peso dell'opinione pubblica, dare una vetrina ai giovani lucani che non riescono a veicolare la propria creatività e , terzo,fare un laboratorio di giornalismo on line.

Lascia un Commento