OLIO NERO E TEMPESTOSO

0

DOMENICO FRIOLO LA MIA TERRA TRA STILLE E STELLEdomenico friolo

 

Questa poesia raccoglie il senso comune di un popolo oltraggiato da una politica petrolifera fatta senza rispetto alcuno e giustamente finita sotto gli occhi della magistratura. Essa è amara , perché ha il sapore dell’impotenza   della gente comune rispetto all’arroganza dei potenti. E’ sofferta, perché , per chi sta fuori , per chi se n’è andato a malincuore, per chi è partito portandosi negli occhi la bellezza e la semplicità di una terra, da lontano ha vissuto questo stupro con l’angoscia di chi non può far niente per fermarlo. Eppure questa poesia, qualche cosa l’ha fatta, perché è girata per il mondo portando un messaggio di protesta. La sua forza è nella silenziosità di questa protesta: non parole ridondanti, non accuse , neanche ricerca dei colpevoli, solo il racconto in versi di una violenza, drammatica, totale, irreparabile. La speranza è che quello che è accaduto apra gli occhi a tutti e si riesca ad arginare nuove violenze, in qualsiasi maniera esse si camuffino.   

OLIO NERO E TEMPESTOSO

Quando, con tormento penso
alla meravigliosa terra lucana…

il sopracciglio s’inarca sul volto,
nella rabbia, sopprime il sorriso.

Mi ripeto: cos’è, il futuro, il suo senso?
Se la speranza è vaga, lontana…

Incredibilmente glabro e stravolto
l’antico lieto e amato paradiso.

Dov’è il dolce intenso… dov’è?
Quella gioia, semplice, nostrana…

Non vi è più grano raccolto
con acre sudore, canto e riso.

Dov’è il profumo di lavanda, denso…
Perché suona funesta, la campana…

La fiamma odiata: atroce risvolto:
polle di reflui, veleni sul tuo viso.

Dolore grande, dolore immenso
soffri, o terra mia, o terra lontana…

La strada, mi porta al tuo volto…
al martoriato corpo, ormai impiso.

 

Condividi

Sull' Autore

Avatar

Quotidiano Online Iscrizione al Tribunale di Potenza N. 7/2011 dir.resp.: Rocco Rosa Online dal 22 Gennaio 2016 Con alcuni miei amici, tutti rigorosamente distanti dall'agone politico, ho deciso di far rivivere il giornale on line " talenti lucani", una iniziativa che a me sta a molto a cuore perchè ha tre scopi : rafforzare il peso dell'opinione pubblica, dare una vetrina ai giovani lucani che non riescono a veicolare la propria creatività e , terzo,fare un laboratorio di giornalismo on line.

Rispondi